L'azione detergente

Shop now

I prodotti probiotici innescano sulle superfici un processo naturale e rigenerativo che crea un biofilm sano e protettivo. Le superfici rimangono pulite per diversi giorni

Come funziona l’azione probiotica:

  1. I detergenti probiotici, selezionati a seconda dell’utilizzo, producono enzimi specifici per lo sporco presente sulla superficie su cui sono applicati.
  2. Gli enzimi prodotti scompongono lo sporco presente.
  3. I probiotici metabolizzano lo sporco nutrendosene e lo eliminano.
  4. I probiotici si riproducono velocemente e occupano tutto lo spazio disponibile sulla superficie, impedendo ai batteri patogeni di proliferare e creando uno scudo (biofilm) contro le infezioni.
  5. La loro azione detergente continua finché trovano materiale organico da metabolizzare e le superfici rimangono pulite e sane per diversi giorni.

 

L’azione biodegradante

L’azione detergente dei prodotti probiotici continua anche dopo il primo utilizzo. Al contrario dei prodotti chimici che danneggiano l’ambiente quando vengono gettati via, i detergenti probiotici rilasciati negli scarichi perseverano nella digestione del materiale organico, comportandosi come agenti biodegradabili.